Home Notizie IL PD RICORRE AL TAR CONTRO L’OSTRUZIONISMO DELLA GIUNTA

IL PD RICORRE AL TAR CONTRO L’OSTRUZIONISMO DELLA GIUNTA

62

consiglieri del gruppo del Partito democratico del Consiglio provinciale di Trento hanno presentato un ricorso al Tar contro il rifiuto della Giunta provinciale di fornire documentazione e atti, denunciandone l’atteggiamento ostruzionistico.
L’opposizione chiede di poter prendere visione della documentazione relativa all’indagine interna sul reparto di ginecologia e sul progetto di costruzione del nuovo ospedale di Cavalese. Il servizio.