Home Notizie TORNA LA CERIMONIA DI LAUREA IN PIAZZA, MA NIENTE LANCIO DEI TOCCHI

TORNA LA CERIMONIA DI LAUREA IN PIAZZA, MA NIENTE LANCIO DEI TOCCHI

120

Dopo la pausa forzata durata 2 anni a causa della pandemia, riprende in Piazza Duomo l’appuntamento con la manifestazione di conferimento del titolo per i laureati e le laureate dell’ateneo trentino.
Domani mattina alle 11 sono attesi 218 neolaureati e neolaureate che riceveranno il diploma di laurea pubblicamente.
In questa decima edizione della cerimonia, debutta sul palco il nuovo rettore Flavio Deflorian.
Testimonial di questa edizione Omar Bellicini, laureato in giurisprudenza nel 2013 a Trento, giornalista, autore Einaudi e portavoce del Sindaco di Pavia.
Come nelle precedenti edizioni è previsto il corteo accademico, che partirà pochi minuti prima delle 11 dalla sede dell’Università di Trento a Palazzo Sardagna. La cerimonia si aprirà con il benvenuto del rettore e con i saluti istituzionali del sindaco Franco Ianeselli e dell’assessore provinciale all’Università, Mirko Bisesti.
In questa edizione, per ragioni di sicurezza sanitaria, non è prevista la chiusura con il tradizionale lancio dei tocchi, che saranno invece solo sventolati.
L’accompagnamento musicale della cerimonia sarà eseguito dal vivo dalla Corale Polifonica e dall’Orchestra UniTrento.