Home Notizie SEQUESTRATI 15 MILA LITRI DI BIRRA A VIPITENO

SEQUESTRATI 15 MILA LITRI DI BIRRA A VIPITENO

200

Sequestrati dalla Guardia di Finanza di Vipiteno 15mila litri di birra.

Le fiamme gialle hanno fermato e controllato alla locale barriera autostradale dell’A/22 un autoarticolato, proveniente dalla Germania e in ingresso in Italia, intestato a una società di spedizioni polacca, condotto da un cittadino bielorusso.
A bordo 15.000 litri di birra ma l’uomo non era in possesso dei documenti che attestassere l’avvenuto pagamento dell’imposta di fabbricazione (la cosiddetta accisa), che grava sulle bevande alcoliche.

Dai riscontri documentali eseguiti, è emerso un vorticoso giro di passaggi della merce – prodotta a Padova, passata per un deposito fiscale di Genova. acquistata da una ditta rumena con sede in Germania. Da qui, il carico è nuovamente partito alla volta dell’Italia, diretto a un commerciante all’ingrosso di prodotti alimentari della provincia di Avellino ma il viaggio è stato interrotto dal controllo delle Fiamme Gialle che hanno constatato l’omesso pagamento dell’accisa.

L’intera partita di birra è stata posta sotto sequestro e il conducente del mezzo denunciato.