Home Notizie TENTATO OMICIDIO IN VAL GARDENA

TENTATO OMICIDIO IN VAL GARDENA

236

Tentato omicidio nella notte a Selva Gardena.

Un uomo di 42 anni ha fatto irruzione nella casa del fratello e lo ha ferito con numerose coltellate.

Nell’abitazione c’era anche la moglie della vittima dell’aggressione.

Pare che l’aggressore le abbia spruzzato addosso dello spray al peperoncino per impedirle di difendersi, ma la donna è riuscita scappare e a raggiungere la casa dei vicini da dove ha lanciato l’allarme.

Sul posto sono arrivati i carabinieri di Ortisei e Ponte Gardena.

Il loro tempestivo intervento ha permesso di bloccare l’uomo evitando che portasse a termine il suo piano omicida.

E’ stato arrestato ed ora si trova in carcere a Bolzano dove nelle prossime ore si cercherà di ricostruire con chiarezza i motivi del suo gesto.

Il ferito è stato ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Bolzano: sarebbe comunque fuori pericolo di vita.

Allo stesso nosocomio è stata portata anche la moglie per accertamenti.