Home Rubriche Notizie Cimbre STRADA DEL MENADOR, RINVIATO L’INIZIO DEI LAVORI

STRADA DEL MENADOR, RINVIATO L’INIZIO DEI LAVORI

73

Sono in corso alcuni lavori ai tralicci e gli operai han bisogno di utilizzare la strada del Menador, per questo la partenza dei lavori, prevista ieri, è stata di una decina di giorni.
Si tratta dell’allargamento e sistemazione della parte alta della strada, quella più pericolosa: stanziati oltre un milione di euro per allargare i 550 metri sopra le due gallerie.
La strada verrà chiusa completamente al transito di tutti i veicoli da lunedì a venerdì dalle ore 7.40 alle ore 17.30, esclusi sabato, domenica e festivi.
Un intervento che porterà a cambiare radicalmente l’aspetto della parte alta della Kaiserjägerstrasse, costruita a fine Ottocento.
Si tratta di una delle arterie più spettacolari e sfidanti, sia per i mezzi motorizzati che per i ciclisti.
Sono previsti 220 giorni naturali consecutivi per la realizzazione dei lavori che, considerata la larghezza ridotta della carreggiata, richiederà una particolare gestione del transito, da concordare con le amministrazioni comunali interessate», ossia Luserna e Caldonazzo.
L’importo complessivo dell’intervento è di 1.141.000 euro di cui 870.472,05 euro per lavori a base d’appalto.
SI punta anche a risolvere i problemi che si presentano periodicamente in inverno o quando piove in maniera consistente: pericolo di caduta massi e rischio di slavine, oltre a intervenire sulla larghezza della carreggiata, che in più punti non consente l’incrocio tra due mezzi e costringe le auto a manovre rischiose, non solo per la carrozzeria.