Home Notizie FOCOLAIO COVID IN AMBULATORIO MEDICO: SI CERCA DI RIDURRE IL DISAGIO DEI...

FOCOLAIO COVID IN AMBULATORIO MEDICO: SI CERCA DI RIDURRE IL DISAGIO DEI PAZIENTI

105

Si cerca di ridurre al minimo i disagi per i pazienti all’ ambulatorio medico nel quartiere di S. Martino a Trento dove è salito a 6 su 8 il numero di medici contagiati dal Covid 19.
Tampone positivo anche per un’infermiera e un segretario.
Sono 11mila i pazienti che gravitano sull’ambulatorio che è uno dei più grandi della città.
Al momento solo un medico si trova in ospedale mentre tutti gli altri presentano sintomi lievi e continuano a garantire la reperibilità per telefono.
L’accesso agli ambulatori al momento è quindi previsto solo per il ritiro di ricette.
Per garantire comunque il servizio di visite a domicilio è stato aggiunto all’organico un medico sostitutivo.
Pare che non sia stato un paziente non vaccinato a portare il contagio: i tre medici che non hanno contratto il Covid avevano già fatto la terza dose di vaccino, gli altri erano vaccinati durante la primavera e questo fa pensare che l’effetto del vaccino diminuisca con l’andare dei mesi.