Home Notizie PRESENTATA LA MANOVRA FINANZIARIA: 4 MLD E MEZZO DI EURO

PRESENTATA LA MANOVRA FINANZIARIA: 4 MLD E MEZZO DI EURO

80

Oggi il presidente della Provincia di Trento Fugatti ha illustrato la manovra economico-finanziaria per il 2022-24 a categorie economiche e sindacati.
Il bilancio triennale vede per il 2022 risorse disponibili pari a 4 miliardi e 500 milioni.
Il capitolo investimenti, inclusi quelli già finanziati, è pari a 1,7 miliardi con interventi nei settori della viabilità, edilizia scolastica, ciclabili ed edifici socio-assistenziali.
Tra le opere a bilancio vi sono la circonvallazione in val di Fassa, gli interventi stradali a Loppio, Cles, Ponte Pià, i collegamenti con la Lombardia, il Bus rapid transit per Olimpiadi 2026.
Sono confermate le opere strategiche sui territori a cui lavorano i commissari straordinari.
In campo fiscale vengono mantenute le agevolazioni Irap, Imis e addizionale regionale all’Irpef.
Per il lavoro è stato ricordato il rinnovo del contratto del comparto del pubblico impiego anche se con lo slittamento di un anno; altre risorse sono destinate al lavoro privato.
1.200 i milioni di fondi europei arrivati finora dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, buona parte dei quali (963 milioni ) per la circonvallazione ferroviaria di Trento.
Intanto l’agenzia Fitch ha confermato il rating BBB+, con prospettive stabili, alla Provincia di Trento: due gradini sopra quello assegnato allo Stato italiano per quanto riguarda la capacità di assolvere i propri debiti.
Ma ascoltiamo l’intervista raccolta al presidente della Provincia Autonoma di Trento Maurizio Fugatti.