Home Notizie FUGATTI COMMENTA LA SENTENZA DEL CONSIGLIO DI STATO SU M57

FUGATTI COMMENTA LA SENTENZA DEL CONSIGLIO DI STATO SU M57

56

“Con ‘stupore’ prendiamo atto della sentenza del Consiglio di Stato, che purtroppo non ha preso in considerazione la realtà dei fatti. La pericolosità del comportamento dell’orso M57 è indubbia e comprovata da Ispra, che lo scorso gennaio ha confermato la legittimità della decisione di disporne la captivazione. In qualità di presidente di un territorio autonomo come la Provincia di Trento, confermo l’impegno a tutelare la sicurezza dei cittadini. E certamente non intendo venir meno a quella che considero una nostra responsabilità”. Lo afferma il presidente Maurizio Fugatti, dopo la sentenza che invita l’Amministrazione a valutare anche la possibilità di rilasciare in natura l’esemplare – oggi ospitato nella struttura del Casteller – dopo averlo dotato di radiocollare.