Home Notizie EMERGENA FREDDO, IL SINDACO CARAMASCHI INVITA ANCHE GLI ALTRI COMUNI A FARE...

EMERGENA FREDDO, IL SINDACO CARAMASCHI INVITA ANCHE GLI ALTRI COMUNI A FARE LA LORO PARTE

186

Il comune di Bolzano attiverà, presso l’ex Alimarket in via Gobetti, 95 posti letto per l’accoglienza notturna ed un centro diurno per persone senza dimora durante il periodo invernale dal 15 novembre al 31 marzo 2022.
Il sindaco, Renzo Caramaschi, ha sottolineato “l’impegno della Città di Bolzano per le persone senza tetto”, ricordando che sono quasi 600 i posti disponibili nelle varie strutture sovvenzionate anche dalla Provincia. “Io continuo a battermi – ha detto il primo cittadino – in particolare in sede di
Consorzio dei comuni, per riuscire a responsabilizzare anche le altre municipalità altoatesine, affinché ciascuno faccia la propria parte. Bisogna che le varie comunità comprensoriali con
le diverse città, Merano, Bressanone, Brunico e non solo, si facciano carico almeno in parte del problema, ospitando ciascuna una quota di senza tetto, perché tale situazione non può gravare
solo sul capoluogo”.