Home Rubriche Notizie Mochene IL GIRO DI ITALIA ATTRAVERSERA’ LA VALLE DEI MOCHENI

IL GIRO DI ITALIA ATTRAVERSERA’ LA VALLE DEI MOCHENI

60

Attraverserà anche la Valle dei Mocheni il prossimo Giro di Italia.
Salite poco conosciute come il Menador e quella per Vetriolo saranno lo scenario della tappa trentina della carovana rosa.
Le tappe trentine saranno la numero 17 e la numero 18: gli atleti arriveranno a Lavarone da Ponte di Legno il 25 maggio, e ripartiranno il giorno successivo da Borgo Valsugana in direzione di Treviso.
Tappa di montagna divisa in due parti. Partenza all’insù verso il Passo del Tonale seguita da un tratto di oltre 70 km sempre sostanzialmente in discesa. Dopo l’attraversamento dell’Adige si scala la salita di Palù di Giovo (feudo dei Moser), passando dalla Valle dei Mocheni per raggiungere Pergine Valsugana e il finale che da solo merita tutte le stellette di difficoltà della tappa. Dopo Pergine si scala il Passo del Vetriolo da un versante inedito e affronta la salita del Menador con i suoi tornanti stretti e le gallerie tipiche delle strade intagliate nella roccia per ragioni belliche (si chiamava Kaiserjägerweg). Scollinato Monte Rovere pochissimi chilometri ondulati porteranno un gruppetto molto ridotto all’arrivo.
Il commento del Presidente dell’Azienda per il Turismo Valsugana Lagorai, Denis Pasqualin:
“Il Giro d’Italia è il simbolo dello sport nel nostro Paese e nel mondo che unisce tanti tifosi, amanti
del ciclismo e tanti potenziali turisti. La Valsugana e la sua capacità attrattiva sapranno cogliere le
potenzialità mediatiche di questo grande evento. Grazie alla grande professionalità di operatori e
organizzatori la Valsugana saprà mettere in campo un territorio le cui immagini, distribuite in tutto
il mondo, metteranno in vetrina ancora una volta le eccellenze di un’importante meta turistica oltre
che uno spettacolo sportivo di altissimo livello”.