Home Rubriche Notizie Cimbre LA DISPENSA DELL’ALPE, ALLA SCOPERTA DEI SAPORI TRADIZIONALI CIMBRI

LA DISPENSA DELL’ALPE, ALLA SCOPERTA DEI SAPORI TRADIZIONALI CIMBRI

20

E’ stata un’occasione per conoscere e valorizzare i prodotti locali e per riflettere sul futuro del territorio cimbro la manifestazione “La dispensa dell’Alpe”.
Un’ iniziativa che attraverso il suo nome, quello della Dispensa, evoca le tradizioni e la cultura che caratterizzano i mestieri dell’agricoltore e dell’allevatore. Sono passioni che spesso vengono tramandate di padre in figlio e che richiedono spirito di sacrificio ma che rappresentano sempre più un asset importante della proposta turistica di una destinazione.
Sono oltre 40 le aziende a km 0 che hanno partecipato al Mercato dei Produttori del Trentino al PalaFolgaria a fine ottobre: dai vini al miele, dalla birra agli ortaggi, dal pane alle confetture, dallo zafferano di montagna al porro dei Nosellari. Ci si è poi confrontati, in tre convegni, sul futuro delle Terre Alte. Sono territori che vanno preservati e valorizzati ma che, allo stesso tempo, devono affermare la propria collocazione all’interno della tanto auspicata transizione ecologica.

(foto tratta dal sito dell’Apt Alpe Cimbra)