Home Notizie INFORTUNIO SUL LAVORO A MOENA, OPERAI COPERTI DA DETRITI

INFORTUNIO SUL LAVORO A MOENA, OPERAI COPERTI DA DETRITI

326

Va chiarendosi la dinamica dell’incidente avvenuto questa mattina a Moena in cui due operai sono rimasti coinvolti.

I due si trovavano all’interno di uno scavo stradale, in via San Pellegrino, realizzato per la posa di un nuovo collettore fognario, quando una parete ha improvvisamente ceduto, ricoprendoli di detriti.

Il più giovane, un 19enne, è stato trasferito con l’elicottero all’ospedale Santa Chiara di Trento, in codice rosso, mentre il secondo operaio, 54 anni, rimasto solo parzialmente coinvolto dall’incidente, è stato trasportato a Cavalese.