Home Notizie TROVA 70 KG DI DINAMITE IN SOFFITTA, CASA SGOMBERATA DAI CARABINIERI

TROVA 70 KG DI DINAMITE IN SOFFITTA, CASA SGOMBERATA DAI CARABINIERI

51

Trova 70 chili di dinamite in soffitta. I carabinieri isolano la zona.
E’ accaduto a Rumo, in Val di Non.
Un abitante del posto mentre riordinava la propria soffitta, in vista di una ristrutturazione, ha scoperto il materiale esplosivo probabilmente appartenuto al padre, ormai defunto, che aveva svolto la mansione di operaio fuochino in una cava.
L’uomo ha contattato i carabinieri.
I militari, dopo aver sgomberato la casa e circoscritto l’area, hanno chiesto l’intervento del personale della sezione artificieri-antisabotaggio del comando provinciale di Bolzano.
Il materiale recuperato, oltre 70 chili di gelatina di dinamite, 350 metri di miccia detonante e 20 metri a lenta combustione, ritenuto pericoloso per tutto il circondario, è stato avviato alla distruzione.