Home Notizie IN ALTO ADIGE 442 CONTAGI OGNI 100MILA ABITANTI. IL DATO DAL MONITORAGGIO...

IN ALTO ADIGE 442 CONTAGI OGNI 100MILA ABITANTI. IL DATO DAL MONITORAGGIO GIMBE

74

Performance in peggioramento in Alto Adige per quanto riguarda la diffusione della pandemia: dal 17 al 23 novembre in provincia si registrano 872 casi attualmente positivi per 100.000 abitanti, in ulteriore aumento rispetto alla precedente di 442.
Lo rileva la Fondazione Gimbe nel monitoraggio settimanale, che evidenzia come i posti letto in area medica siano al 16%, sopra soglia di saturazione. Restano invece al di sotto della soglia, all’8%, i posti occupati nelle terapie intensive.
Sul fronte vaccinale: il 68,3% della popolazione ha completato il ciclo – la media nazionale è del 76,6.
Performance in peggioramento anche in Provincia di Trento, dove i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti sono 218 e si evidenzia un aumento dei nuovi casi di 136.
Restano sotto soglia di saturazione in Trentino sia i posti letto in area medica che quelli in terapia intensiva.
Al 75,3% la percentuale di popolazione che ha completato il ciclo vaccinale.
La situazione peggiore in Italia è quella di Trieste, con 674 nuovi casi ogni 100.00 abitanti.