Home Notizie RIFIUTI SPECIALI ABBANDONATI A PRATO ALLA DRAVA, DUE PERSONE DEL POSTO DENUNCIATE

RIFIUTI SPECIALI ABBANDONATI A PRATO ALLA DRAVA, DUE PERSONE DEL POSTO DENUNCIATE

316

Stoccaggio incontrollato di rifiuti.

I carabinieri di Prato alla Drava hanno sequestrato decine di grandi contenitori contenenti spazzatura ipotizzando il reato di gestione di rifiuti non autorizzata a carico di due persone del luogo.

I sacchi – diverse decine – erano stati sistemati su un terreno di 800 metri quadri nei pressi del parcheggio della funivia di Versciaco.

I militari hanno accertato che si tratta di rifiuti speciali non pericolosi. Più precisamente di ceneri residue dalla combustione delle biomasse prodotte dalla centrale termica della frazione pusterese.

Due residenti, un uomo e una donna, sono stati denunciati.