Home Notizie MARATONA VACCINALE PER 70MILA

MARATONA VACCINALE PER 70MILA

144

«Dobbiamo dire 70 mila grazie a tutti i cittadini trentini che in questi 5 giorni di maratona hanno deciso di procedere alla vaccinazione e dare fiducia al percorso dei vaccini. Una scelta di responsabilità collettiva e di generosità che ha permesso di raggiungere questo grande risultato».
Con queste parole il presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, ha commentato il buon esito della maratona vaccinale, che dal 4 all’8 dicembre ha coinvolto 13 hub vaccinali su tutto il territorio provinciale aprendo le proprie porte dalle ore 6 alle ore 24 per permettere a tutti i cittadini trentini, anche senza prenotazione, di procedere con la vaccinazione anti-Covid.
«70 mila vaccinazioni – ha sottolineato Fugatti – che saranno utili per mettere in sicurezza il sistema sanitario trentino e per aiutare il sistema economico a provare a reggere una situazione che, come sappiamo, è delicata».
L’obiettivo iniziale era quello di somministrare 100mila dosi, ma a mancare sono stati coloro che fino ad ora hanno scelto di non vaccinarsi.
Sono state poche le prime dosi ossia circa 4000 su un potenziale di 75000 trentini non ancora vaccinati.
“Fanno riflettere soprattutto coloro che fra i 30 e i 60 anni decidono ancora di non vaccinarsi. Dobbiamo prenderne atto», ha commentato il presidente che ha ringraziato i tanti professionisti e volontari che in questi giorni hanno garantito l’organizzazione della maratona vaccinale.