Home Notizie CHIUSO CENTRO MASSAGGI PER SFRUTTAMENTO DELLA PROSTITUZIONE

CHIUSO CENTRO MASSAGGI PER SFRUTTAMENTO DELLA PROSTITUZIONE

313

Faceva prostituire alcune connazionali. Una cittadina cinese di 42 anni è stata arrestata con l’accusa di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. La titolare di un centro massaggi di Bolzano si trova ai domiciliari. L’indagine della Procura era partita a giugno, dopo la denuncia di una ragazza che aveva raccontato di essere stata costretta a prostituirsi all’interno di un centro massaggi di Oltrisarco, sotto il controllo della donna poi arrestata, che incassava per intero il compenso dovuto dai clienti. Da ulteriori verifiche, è poi emerso che almeno 14 donne si sono avvicendate all’interno del centro massaggi dal 2016 ad oggi. Il locale è stato sequestrato.