Home Notizie RIANIMAZIONE, IN TRENTINO IL TASSO DI OCCUPAZIONE PIU’ ALTO DI ITALIA

RIANIMAZIONE, IN TRENTINO IL TASSO DI OCCUPAZIONE PIU’ ALTO DI ITALIA

168

Il Trentino ha il tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva più alto di Italia, pari al 20%. Ed è a quinto posto per l’incidenza dei ricoveri per Covid (16%) – la media nazionale è del 10%.
Emerge dal monitoraggio settimanale di Agenas, l’agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali.
Dati che secondo l’agenzia sarebbero da zona arancione tenuto conto che per le nuove regole uno dei parametri considerati per il cambio di colore è proprio il numero dei posti letto occupati in terapia intensiva.
Nelle ultime due settimane sono morte 14 persone, 10 non erano vaccinate.
Sotto pressione le strutture ospedaliere. A risentire maggiormente l’attività chirurgica programmata che sta subendo rinvii e cambiamenti. Si stanno poi riorganizzando i reparti.