Home Rubriche Notizie Ladine L SE TRATA: IL DONO ALLA COMUNITA’ DELLA UNION DI LADINS...

L SE TRATA: IL DONO ALLA COMUNITA’ DELLA UNION DI LADINS DE FASCIA

315

L’ Union Di Ladins de Fascia, con l’obiettivo di promuovere la lingua e la cultura ladina che persegue da sempre, ha voluto donare tre pubblicazioni alla comunità curate dall’associazione.

In tutti i paesi fassani per Natale è stato consegnato agli anziani i volumi ‘Mie istà sun Tamion’ e ‘A Spas per la Ladinia’ di Fernando Brunel e ‘Na gejia e n pugn de ciase’ di Maria Lorenz Detomas de Vian. Un viaggio nei ricordi del passato dei territori della valle.

Agli studenti delle classi prime delle scuole primarie della Scola Ladina verrà regalata prima di Natale la pubblicazione ‘Mia pruma paroles’, una raccolta di parole in italiano, ladino, inglese e tedesco. Nei mesi successivi l’Union si recherà nelle classi dei licei per la distribuzione del volume di poesie ‘Dò l troi de la speranza’ di Tinoto Monech e successivamente del romanzo bilingue ‘M.J. Viver al temp del malac’, frutto di un progetto del neo- bibliotecario di Canazei Daniele Verra.

A chi segue i corsi dell’Università della Terza età e del Tempo libero, in dono il volume storico ‘I Fascegn a le vere de liberazion 1796-1813’ di Hugo de Rossi.
Ai bambini che quest’anno hanno fatto la Prima Comunione è stato regalato il libro di preghiere ispirate ai Salmi “Te ciante mia legreza”.