Home Rubriche Notizie Cimbre LA REGIONE APPROVA LE RISORSE PER GLI ISTITUTI DI CULTURA

LA REGIONE APPROVA LE RISORSE PER GLI ISTITUTI DI CULTURA

213

La giunta regionale ha approvato il finanziamento dei diversi istituti di cultura delle minoranze linguistiche per il triennio 2022/2024.
L’obiettivo è valorizzare la cultura delle minoranze linguistiche più piccole presenti sul territorio regionale, quella ladina, mòchena e cimbra, sostenendo anche le istituzioni culturali presenti nelle aree di insediamento storico, in particolare gli istituti che operano istituzionalmente a favore della salvaguardia e della valorizzazione della lingua e della cultura delle popolazioni minoritarie di riferimento. Nel dettaglio, sono stati stanziati 120.000 euro all’Istituto Culturale Ladino “Majon di Fascegn” con sede a San Giovanni di Fassa, 80.000 euro all’Istituto Cimbro con sede in Luserna, 80.000 all’Istituto Culturale Mòcheno con sede a Palù del Fersina e 100.000 euro all’Istituto Culturale Ladino “Micurà de Rü” per l’anno 2022.