Home Notizie MINACCIAVA I PASSANTI CON UN MARTELLO, DENUNCIATO A BOLZANO

MINACCIAVA I PASSANTI CON UN MARTELLO, DENUNCIATO A BOLZANO

303

Intensificati i controlli della Polizia a Bolzano durante la settimana di Natale
Un cittadino straniero è stato bloccato sul ponte Talvera mentre, in stato confusionale, si aggirava in centro minacciando i passanti con un martello e delle forbici.
Perquisito, aveva anche due taglierini in tasca. E’ stato denunciato e fatto sottoporre a visita psichiatrica all’ospedale “San Maurizio”.
Tre locali sono stati chiusi per alcuni giorni per violazione delle norme anticovid. Si tratta del bar “Fantasy” di Corso Libertà, del “Chicken Hut” in via Rosmini e il bistro Renon.