Home Notizie LA CORTE DEI CONTI DI BOLZANO APRE UN’INDAGINE SUI RIMBORSI SPESE PER...

LA CORTE DEI CONTI DI BOLZANO APRE UN’INDAGINE SUI RIMBORSI SPESE PER LE TRASFERTE

60

Rimborsi spese per le trasferte, la Corte dei conti di Bolzano ha aperto un’indagine dopo le notizie sulle presunte illegittimità da parte di amministratori pubblici.
Lo ha comunicato con una nota la stessa Corte precisando che le indagini sono state delegate al Nucleo di polizia economico finanziaria della Guardia di Finanza di Bolzano.
L’istruttoria prende spunto dal caso di Jasmin Ladurner, ex consigliera della Svp che ha ammesso di avere chiesto il rimborso delle spese di viaggio per quattro sedute del consiglio regionale, quando in realtà si era recata a Trento con l’auto di colleghi.
(immagine tratta dal sito dell’Ansa sezione Trentino Alto Adige).