Home Notizie AL VIA IL PROCESSO “PERFIDO”. IL COMUNE DI LONA LASES SI COSTITUISCE...

AL VIA IL PROCESSO “PERFIDO”. IL COMUNE DI LONA LASES SI COSTITUISCE PARTE CIVILE

201

‘Ndrangheta in Trentino. Al via il processo “Perfido” contro presunte infiltrazioni mafiose nel settore del porfido. 18 gli indagati.
Ieri in extremis anche il comune di Lona Lases, da cui è partita l’inchiesta, si è costituito parte civile. Il sindaco Manuel Ferrari ha preso la decisione come atto dovuto e cautelativo dell’integrità dell’immagine dell’ente pubblico; nonchè per l’accertamento di eventuali responsabilità per danni morali e di immagine.
Questa mattina alle 9:15 è attesa una manifestazione di “Libera contro le Mafie” davanti al tribunale di Trento, sarà presente anche il presidio universitario “Celestino Fava”.
Domani sera alle 20:30 a Palazzo Geremia l’incontro, già sold out, dal titolo “La ‘Ndrangheta del Nord… ” dell’Osservatorio Trentino sulla Legalità. Tra gli ospiti anche il presidente della Commissione Parlamentare Antimafia Nicola Morra.
Ma l’udienza è in dubbio per positività Covid di uno degli imputati.