Home Notizie PROCESSO PER L’USO DEI FONDI RISERVATI: DURNWALDER RINUNCIA AL RITO ABBREVVIATO

PROCESSO PER L’USO DEI FONDI RISERVATI: DURNWALDER RINUNCIA AL RITO ABBREVVIATO

87

Rinuncia al rito abbreviato, Luis Durnwalder, per l’ultimo scampolo della vicenda che lo ha visto già condannato per l’utilizzo discrezionale dei fondi riservati al presidente, che avrebbe utilizzato anche per spese personali – ma solo a compensazione di altre spese ufficiali che avrebbe anticipato di tasca sua – aveva sempre sostenuto

A mancare al giudizio erano alcuni mesi di mandato tra novembre 2012 e marzo 2013, e si pensava che il presidente, dopo la condanna nel filone principale, avrebbe scelto il rito abbreviato che dà diritto ad uno sconto di un terzo della pena.

Ma ieri l’avvocato Gerhard Branstaetter ha comunicato al giudice Andrea Pappalardo l’intenzione di affrontare il rito ordinario e non accettare dunque l’ammissione di colpevolezza, contestata anche per quanto riguarda la prima condanna, definitiva per la giustizia italiana, che Durnwalder ha contestato rivolgendosi alla Corte di Giustizia europea

L’udienza preliminare è stata fissata per il 25 febbraio, quando su deciderà sull’eventuale rinvio a giudizio con l’accusa di peculato.