Home Notizie TRENTO NORD: IN ARRIVO DUE AUTOVELOX FISSI SULLA STATALE DEL BRENNERO

TRENTO NORD: IN ARRIVO DUE AUTOVELOX FISSI SULLA STATALE DEL BRENNERO

2617

Arriveranno due autovelox fissi, in Via Alto Adige a Trento, strada su cui ha perso la vita, attraversando sulle strisce all’altezza di Lamar di Gardolo, il 60enne maestro della banda di Romeno Giorgio Tell – le cui esequie si terranno domani alle 14.30.
I due rilevatori automatici della velocità saranno uno all’altezza delle strisce pedonali in corrispondenza della fermata della Trento-Malè, l’altro in carreggiata Nord e uno su quella opposta.

Un terzo autovelox sarà installato all’uscita della galleria di Martignano, per chi arriva dalla Valsugana.

Tra Piazza Centa e Lavis saranno installati anche 10 semafori intelligenti che segnalo all’istante eventuali attraversamenti col rosso

A proposito di semafori, le prima indagini della polizia municipale hanno rivelato che il semaforo era verde, per la Opel corsa che ha investito Sergio Tell, che potrebbe essersi attardato troppo nell’attraversare. Resta da verificare la velocità dell’auto che l’ha travolto, che secondo i testimoni non sarebbe stata eccessiva. In caso contrario il guidatore rischia l’incriminazione per omicidio stradale.