Home Notizie BYPASS FERROVIARIO, ESPOSTO DEGLI AMBIENTALISTI E DEI CITTADINI PER LA BONIFICA DEI...

BYPASS FERROVIARIO, ESPOSTO DEGLI AMBIENTALISTI E DEI CITTADINI PER LA BONIFICA DEI TERRENI INQUINATI

219

Un esposto/denuncia sui terreni inquinati di Trento Nord e sui rischi connessi alla realizzazione della circonvallazione ferroviaria di Trento.
Sarà presentato domani alla Procura della Repubblica di Trento.
L’atto è sottoscritto da numerose persone impegnate sui temi ambientali e da alcune associazioni ambientaliste fra cui Lega Ambiente, WWF, Montain Wilderness, Gruppo 11 domande, comitato No Tav ed infine sottoscritto anche da esponenti di forze politiche e dalla Lista Europa Verde Trento.

La richiesta è quella di un risanamento integrale dell’intera area inquinata relativa ai terreni
ex Carbochimica ed ex SLOI, prima che inizino i lavori di realizzazione del Bypass
ferroviario che interessa anche questa parte della città.