Home Notizie BOLZANO: AI DOMICILIARI LA 19ENNE CHE HA MALMENATO IL PADRE PER LA...

BOLZANO: AI DOMICILIARI LA 19ENNE CHE HA MALMENATO IL PADRE PER LA DROGA

130

E’ agli arrresti domiciliari la 19enne di Bolzano, arrestata per detenzione di droga e per aver picchiato il padre che aveva scoperto lo stupefacente in casa.
La misura è stata accolta dal giudice in un’ ottica di recupero della giovane e di un ritorno alla vita normale.
La 19enne, già nota alle forze dell’ordine per consumo e spaccio di droga, è stata perdonata dal padre che aveva aggredito e malmenato. Tramite i suoi legati ha detto di essere pentita per quanto accaduto e di attendere l’avvio del processo a suo carico.

Nella sua camera la Polizia chiamata dai genitori hanno trovato un chilo e 2 etti di marijuana e qualche grammo di hashish.