Home Notizie AGGREDISCE PIU’ VOLTE LA POLIZIA, GIOVANE BOLZANINO ARRESTATO

AGGREDISCE PIU’ VOLTE LA POLIZIA, GIOVANE BOLZANINO ARRESTATO

140

E’ finito in carcere a Verona un bolzanino di 19 anni che sabato notte, in stato di alterazione psicofisica, ha prima aggredito dei ragazzi in via Orazio e poi la polizia.

Il giovane anche durante il trasferimento in questura ha continuato a sferrare calci e pugni all’interno dell’auto di servizio. Arrivato in Questura ha ancora aggredito gli agenti con calci e pugni. A questo punto è stato arrestato per resistenza e lesioni personali a pubblico ufficiale. Dopo essere stato accompagnato nell’abitazione dove avrebbe dovuto rimanere agli arresti domiciliari, il 19enne è sceso in strada, cercando nuovamente lo scontro con i
poliziotti, minacciandoli pesantemente, per poi scappare. E’ stato comunque rintracciato dopo poche ore all’interno della sua abitazione e a questo punto è stato portato in carcere.