Home Notizie DIOCESI: PRESUNTI ABUSI SU MINORI. TRE SEGNALAZIONI NEGLI ULTIMI 20 MESI

DIOCESI: PRESUNTI ABUSI SU MINORI. TRE SEGNALAZIONI NEGLI ULTIMI 20 MESI

150

La Diocesi di Trento ha raccolto tre segnalazioni tramite il nuovo Servizio di Tutela dei minori, istituito ufficialmente il 2 aprile 2019.
Negli ultimi 20 mesi, segnati dal prorompere dell’emergenza sanitaria, i referenti don Stefano Zeni e don Tiziano Telch, assieme alla responsabile del centro di ascolto, la psicologa Barbara Facinelli e al tavolo degli esperti, hanno lavorato soprattutto in termini di prevenzione.
E’ stato organizzato un incontro formativo per i responsabili delle attività degli oratori parrocchiali, per favorire la cultura diffusa dell’importanza di uno stile relazionale consapevole.
Sul fronte delle segnalazione degli abusi – di natura sessuale, fisica, psicologica, di conoscenza, o morale – sono state tre quelle raccolte. Due interessano dei religiosi, una terza un sacerdote della diocesi.
I primi due sono stati trasmessi al competente superiore dell’ordine religioso di appartenenza, nel terzo caso -pur trattandosi di fatti lontani nel tempo- sono partiti gli approfondimenti del caso.