Home Notizie MATTARELLA HA GIURATO A MONTECITORIO, “COSTRUIAMO UN’ITALIA PIU’ GIUSTA E MODERNA”

MATTARELLA HA GIURATO A MONTECITORIO, “COSTRUIAMO UN’ITALIA PIU’ GIUSTA E MODERNA”

143

Oggi nell’aula di Montecitorio il giuramento del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Un discorso quello del Capo dello Stato durato 40 minuti e più volte interrotto dall’applauso dei parlamentari.

Tanti i temi toccati da Mattarella nel suo intervento che da il via a questo secondo mandato: dalla lotta alla pandemia dalla quale usciremo solo con i vaccini, e qui il ringraziamento ai medici, ai sanitari, alle forze dell’ordine per il loro impegno nella campagna vaccinale, alla garanzia del riconoscimento dei diritti a chi è in difficoltà, e poi ancora il sostegno all’economia e alla transizione ecologica e digitale, la lotta alla violenza contro le donne.
“Dobbiamo costruire l’Italia del dopo emergenza – ha detto il Presidente – un’ Italia più giusta e più moderna, unita e senza disuguaglianze sociali”.

Ascoltiamo i commenti del Presidente della Provincia di Trento Maurizio Fugatti e della consigliera provinciale del Pd Sara Ferrari (entrambi tra i grandi elettori) e la senatrice trentina Donatella Conzatti di Italia Viva.