Home Notizie SIGLATO IL PATTO TRA PROVINCIA, CATEGORIE ECONOMICHE E SIGLE SINDACALI A CONCLUSIONE...

SIGLATO IL PATTO TRA PROVINCIA, CATEGORIE ECONOMICHE E SIGLE SINDACALI A CONCLUSIONE DEGLI STATI GENERALI DEL LAVORO

245

Siglato oggi tra Provincia di Trento, categorie economiche e parti sociali un patto per il lavoro.
Il documento fa proprie le 20 proposte e 3 progetti attenti in particolare a giovani, donne e persone a rischio esclusione, emerse a conclusione degli Stati generali del lavoro durati un anno che hanno portato a un rapporto finale di 148 pagine.
Priorità che sono condivise dai sindacati, fiduciosi che il dialogo prosegua anche in futuro.
Obiettivo degli Stati generali del lavoro è raggiungere un maggiore benessere economico e maggiore competitività delle imprese, garantendo anche maggiore e migliore occupazione per i lavoratori sul territorio.
Tra le proposte, nuovi modi di conciliare famiglia e lavoro, la riforma del Progettone, la condizionalità dell’assegno unico e il progetto ZeroNeet per contrastare il fenomeno dei giovani che non studiano e non lavorano.