Home Notizie UN MAZZO DI ROSE AL PONTE DI MOSTIZZOLO IN RICORDO DI SARA,...

UN MAZZO DI ROSE AL PONTE DI MOSTIZZOLO IN RICORDO DI SARA, SCOMPARSA UN ANNO FA

72

Cinque rose bianche, un mazzo con la scritta Sara: è l’omaggio lasciato da alcune colleghe di Sara Pedri sul ponte di Mostizzolo a un anno dalla scomparsa della ginecologa il cui caso ha fatto partire l’inchiesta sui presunti maltrattamenti nei confronti del personale del reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale S. Chiara di Trento.
Da qui il processo a carico dell’ex primario Tateo, che ha contestato il licenziamento, e della sua vice Mereu.
L’auto di Sara Pedri era stata rinvenuta nei pressi del lago di S.Giustina a Cles, ma il suo corpo non è stato ancora trovato nonostante le ricerche che comunque proseguono.
Oggi a Villanova, il suo paese d’origine vicino a Forlì, è iniziata una veglia di preghiera di 12 ore.
Domenica nel parco urbano di Forlì sarà piantato un albero per ricordarla.