Home Notizie CARTIERA DI VILLA LAGARINA COSTRETTA A FERMARE LA PRODUZIONE. DECISIONE DOLOROSA DICE...

CARTIERA DI VILLA LAGARINA COSTRETTA A FERMARE LA PRODUZIONE. DECISIONE DOLOROSA DICE L’ AMMINISTRATORE DELEGATO

150

I prezzi dell’energia impongono ad alcune aziende di fermare la produzione. E’ il caso ad esempio delle Cartiere di Villa Lagarina, una delle sei gestite dal gruppo Pro-Gest Holding. L’alternativa, dicono i vertici aziendali, sarebbe stata raddoppiare il prezzo della carta.
Il gruppo impegna 400 dipendenti, 100-150 in Trentino che per ora sono in ferie.
Parla di decisione dolorosa, in un momento tra l’altro in cui di carta c’è richiesta, Francesco Zago amministratore delegato del gruppo Pro- Gest Holdinig, che lancia un appello all’Unione Europea. Ascoltiamolo.