Home Notizie CONSIGLIO PROVINCIALE, RINVIATA L’APPROVAZIONE DELLA MOZIONE CONTRO LA GUERRA

CONSIGLIO PROVINCIALE, RINVIATA L’APPROVAZIONE DELLA MOZIONE CONTRO LA GUERRA

243

Il Consiglio provinciale di Trento non trova l’accordo sugli emendamenti aggiuntivi al dispositivo che condanna la guerra in Ucraina e impegna all’istituzione di un tavolo di coordinamento per monitorare l’eventuale fabbisogno di risorse umane necessarie a gestire la fase emergenziale, rafforzando le strutture pubbliche anche con le competenze presenti sul territorio. Il presidente Walter Kaswalder – informa una nota – ha invitato a ricercare l’unità sull’argomento. I lavori riprendono domani a partire dalle ore 10.