Home Notizie IL CARO ENERGIA IMPONE IL BLOCCO DELLA PRODUZIONE ANCHE ALLE ACCIAIERIE DI...

IL CARO ENERGIA IMPONE IL BLOCCO DELLA PRODUZIONE ANCHE ALLE ACCIAIERIE DI BORGO VALSUGANA

263

I rincari di elettricità e gas impongono il blocco della produzione all’Acciaierie Venete che ha i suoi impianti a Borgo Valsugana, Padova e Sarezzo.
Per almeno 4 settimane è stata attivata la cassa integrazione straordinaria per 120 dipendenti trentini, sono 1.400 nelle fabbriche dell’intero gruppo.
Oggi ci sarà un incontro urgente tra sindacati e azienda.
Uno stop che arriva in un momento in cui il portafoglio degli ordini è pieno e il fatturato del 2021 è il doppio di quello dell’anno precedente.