Home Notizie AUTO E MOTO DI LUSSO SEQUESTRATE AGLI SPACCIATORI DELL’ INDAGINE #IOCONTINUOASPACCIARE

AUTO E MOTO DI LUSSO SEQUESTRATE AGLI SPACCIATORI DELL’ INDAGINE #IOCONTINUOASPACCIARE

122

Sono iniziati ieri mattina gli interrogatori di garanzia degli indagati finiti in carcere per spaccio, tra cui i fratelli titolari del Caffè 34, in piazza Duomo, che si sono avvalsi della facoltà di non rispondere.
I proventi dello spaccio venivano prevalentemente investiti in motori -auto e moto di lusso- che ora sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza. Le Fiamme Gaille hanno sequestrato anche oltre 12.500 euro in contanti, considerati provento di spaccio, parte dei quali erano custoditi proprio all’interno del bar, a sua volta sotto sequestro preventivo.
Recuperati anche 160 grammi di cocaina, 45 di marijuana e due bilancini di precisione.
Dalle analisi fatte sullo stupefacente sequestrato, è emerso l’elevato grado di purezza dello stesso. La droga veniva poi tagliata in un laboratorio dotato di pressa, nascosto in un garage preso in affitto a Mattarello.
36 le ordinanze di custodia cautelare emesse, di cui 4 all’estero. Si parla di un giro di affari da 10 milioni di euro in due anni.