Home Notizie NUOVA AGGRESSIONE IN CARCERE A TRENTO

NUOVA AGGRESSIONE IN CARCERE A TRENTO

326

Un agente di polizia penitenziara colpito alla testa e ferito da un detenuto.
La denuncia arriva dal Sinappe che chiede l’allontanamento del detenuto, protagonista già in passato di episodi simili e altrettanto gravi.
In una nota, il segretario regionale Andrea Mazzarese esprime vicinanza all’agente vittima dell’aggressione.
Il poliziotto, 35 anni, è stato aggredito mentre il detenuto era uscito dalla cella per una visita medica. Era riuscito a portare con sé un’arma rudimentale nascosta sotto i vestiti che è riuscito a usare contro il poliziotto, poi portato in ospedale con una brutta ferita alla testa.
Gli altri agenti che si sono accorti di quello che era successo sono immediatamente intervenuti per bloccare il detenuto.