Home Notizie ALLARME SICCITA’, PREOCCUPATI GLI AGRICOLTORI. E VALLARSA CHIUDE LE FONTANE PUBBLICHE

ALLARME SICCITA’, PREOCCUPATI GLI AGRICOLTORI. E VALLARSA CHIUDE LE FONTANE PUBBLICHE

320

Nel corso dell’intero inverno i giorni di pioggia in regione si contano sulle dita di una mano.

La siccità comincia a preoccupare davvero gli agricoltori in previsione del germogliare di molte piante con l’arrivo della primavera e dell’innalzarsi delle temperature.

I bacini presenti sono scarsi d’acqua e la mancanza di precipitazioni crea problemi anche alla produzione di energia in tempi già segnati dai fortissimi rincari delle bollette.

Al momento non sono previste consistenti precipitazioni almeno sino a fine mese.

La Vallarsa monitora la rete idrica: chiuse le fontane nelle frazioni, per altre è stato mantenuto un deflusso minimo per scongiurare l’eventuale gelo delle tubature.

Chiusa per alcune ore della notte la fornitura alle utenze di Foppiano per ripristinare i serbatoi e soddisfare le esigenze diurne.

Nel frattempo sono state individuate e riparate alcune perdite, in attesa di valutare se sia possibile ai fondi del Pnrr per mettere mano all’acquedotto: in alcuni punti infatti non si fa manutenzione da tempo e sono emerse diverse problematiche.

Attraverso il canale WhatsApp VallarsaInForma diamo costanti aggiornamenti alla popolazione.
Proprio domani ricorre la Giornata Mondiale dell’Acqua: aperto con ingresso gratuito il museo interattivo La Casa dell’Acqua di Fondo in val di Non.