Home Notizie SOPRAMONTE: UNA ROTATORIA AL POSTO DELL’INCROCIO PERICOLOSO CON VIA SALES

SOPRAMONTE: UNA ROTATORIA AL POSTO DELL’INCROCIO PERICOLOSO CON VIA SALES

348

Inizieranno la primavera dell’anno prossimo e dureranno 150 giorni, i lavori per una nuova rotatoria sulla strada provinciale 85 del Bondone, poco prima di Sopramonte, per chi sale da Cadine.
La giunta comunale ha dato il via al progetto esecutivo dell’opera richiesta per ridurre la pericolosità dell’incrocio con la strada che sale da Baselga e quella che scende dal centro di Sopramonte – Via Sàles – su cui gravano anche un piccolo parcheggio e 2 accessi privati.
Un incrocio pericoloso soprattutto per la velocità dei mezzi che scendono dal Bondone e si trovano su una lunga retta prima delle curve finali che immettono sulla 45bis, Gardesana Occidentale.
Sarà una rotatoria piccolina, ovale, con un diametro di 25 metri per 28 ed una carreggiata di 7 metri, con una torre faro nell’aiuola centrale.
Per realizzarla, sarà necessario espropriare un piccolo spicchio di terreno e demolire e ricostruire un tratto del muro di sostegno del parcheggio pubblico a valle della provinciale 85, di cui saranno riposizionati gli ingressi, con la perdita di alcuni posti auto.
Spesa prevista, 390mila euro.