Home Notizie ASSEGNO ALLE DONNE VITTIME DI VIOLENZA. AL VIA DAL PRIMO APRILE LE...

ASSEGNO ALLE DONNE VITTIME DI VIOLENZA. AL VIA DAL PRIMO APRILE LE DOMANDE

67

Al via in Trentino dal primo aprile le domande per l’assegno alle donne vittime di violenza.
L’importo è di 400 euro mensili, ridotto a 200 euro se la richiedente è ospite di una struttura residenziale socio-assistenziale che garantisce anche vitto e alloggio.
Il requisito per accedere all’aiuto economico è intraprendere un percorso con i servizi sociali.
L’assegno verrà corrisposto per un periodo minimo di tre mesi e massimo di dodici mesi, sulla base di quanto previsto dal piano personalizzato di intervento.
La domanda si potrà presentare presso Apapi, l’Agenzia provinciale per l’assistenza e la previdenza integrativa, per il tramite dei Servizi sociali delle Comunità e dei Comuni di Trento e Rovereto.