Home Notizie GRU IN “PIT STOP” A ROVERETO

GRU IN “PIT STOP” A ROVERETO

312

Un incontro raro e inaspettato quello tra un grafico, Lorenzo Viesi, e uno stormo di gru che ha fatto pit stop a Rovereto.
Gli scatti sono stati immediatamente inoltrati al vicedirettore della Fondazione Museo Civico di Rovereto Alessio Bertolli per identificare la specie.
Il transito delle gru in fase di migrazione sopra il Trentino in primavera verso i paesi scandinavi, non è raro di per sé – ha commentato Bertolli – ad esserlo è invece la sosta.

Le gru, che volano in quota, hanno trovato insolite condizioni fredde a causa delle recenti nevicate e per questo motivo hanno fatto un’inedita fermata nei dintorni della città, trovando condizioni idonee per riposare e fare il pieno di energia, prima di riprendere il loro viaggio verso nord per i siti di nidificazione.