Home Notizie LITIGIO FINITO IN TRAGEDIA: UN ARRESTO

LITIGIO FINITO IN TRAGEDIA: UN ARRESTO

332

I carabinieri di Silandro hanno arrestato un quarantaduenne del luogo ipotizzando a suo carico i reati di omicidio preterintenzionale e resistenza a un pubblico ufficiale.

E’ successo in seguito ad una lite scoppiata nella notte fra sabato e domenica a Corzes, nei pressi della vecchia caserma “Druso” ormai da anni dismessa e ora sede di varie associazioni.

I sanitari del 118 sono intervenuti per soccorrere un cinquantatreenne della bassa Venosta riverso a terra, ma i tentativi di rianimazione si sono rivelati vani e hanno dovuto dichiarare il decesso dell’uomo.

Dalle testimonianze raccolte, i carabinieri hanno sin da subito sospettato di un uomo del luogo che, secondo la ricostruzione dei fatti, avrebbe spinto la vittima che, inciampata su uno scalino, sarebbe rovinosamente caduta a terra battendo violentemente la nuca senza aver fatto in tempo a parare il colpo.

L’indagato è stato arrestato e portato nel carcere di Bolzano.

La misura precautelare dovrà essere ora convalidata dal giudice per le indagini preliminari
del Tribunale di Bolzano.