Home Notizie BUONO CARBURANTE: LO CHIEDONO I SINDACATI DEI METALMECCANICI

BUONO CARBURANTE: LO CHIEDONO I SINDACATI DEI METALMECCANICI

103

I sindacati dei metalmeccanici Fim, Fiom e Uilm del Trentino chiedono che “in tutte le aziende si eroghino il prima possibile, laddove vi siano le condizioni, i 200 euro di buono carburante..
Le tre sigle chiedono alle associazioni imprenditoriali, a cominciare da Confindustria del Trentino,
e l’Associazione Artigiani e Piccole Imprese della Provincia di Trento di dare una chiara indicazione in tal senso a tutti i propri associati.

Fim, Fiom e Uilm del Trentino ricordano che il bonus è previsto dal recente decreto del Governo e sottolineano come a causa dell’impennata dell’inflazione, molto alta soprattutto in Trentino per i metalmeccanici i pur significativi aumenti concordati l’anno scorso col rinnovo del Contratto Nazionale non saranno sufficienti per tutelare il potere d’acquisto dei salari.