Home Notizie LA DOMENICA DELLE PALME ACCANTO AGLI UCRAINI

LA DOMENICA DELLE PALME ACCANTO AGLI UCRAINI

55

Nella Domenica delle Palme l’arcivescovo di Trento Lauro Tisi ha presieduto in cattedralela Santa Messa con la benedizione dei rami d’ulivo, a ricordo dell’ingresso trionfale di Gesù a Gerusalemme.
“Parole come ‘fronte’ o ‘trincea’ – esordisce l’Arcivescovo -, per noi relegate alle stanze di un museo o ai percorsi turistici, sono diventate drammatiche immagini che incombono ogni sera sulle nostre tavole e riempiono i talk-show del dopo-cena”.
Monsignor Tisi pensa ai profughi ucraini ospiti in Trentino e in particolare al “volto impaurito di tante donne, bambine e bambini”.
Parla del “risveglio scioccante allo scoppio della guerra” ma anche di un “mondo smemorato, vittima di interpretazioni surreali della realtà, raccontata in modo superficiale, ideologico ed emotivo.