Home Rubriche Notizie Ladine LA VAL DI FASSA IN FESTA PER I SUOI CAMPIONI

LA VAL DI FASSA IN FESTA PER I SUOI CAMPIONI

44

Per gli sport invernali è tempo di bilanci e per gli atleti della neve e del ghiaccio occasione per festeggiare. Così giovedì scorso, si è svolto presso il Liceo artistico della Scuola Ladina di Fassa un momento conviviale, che ha avuto come protagonisti tre atleti di spicco dello Ski & Ice College, che nel corso di quest’inverno più degli altri hanno conseguito risultati di prestigio in ambito internazionale. Si tratta di Fabiana Carpella, Annika Sieff e Jacopo Bortolas, che si sono distinti nelle rispettive discipline, tra i loro coetanei e anche nelle categorie assolute.
Fabiana Carpella, biathleta di Tesero che frequenta la quarta classe del Liceo Artistico, ha ottenuto in assoluto il miglior risultato conquistando l’oro nella staffetta dei Campionati Mondiali Junior a Soldiers Hollow, Utah. Altra stagione esaltante anche per Annika Sieff, combinatista di Varena iscritta al Liceo Ladino delle Lingue, che al pari della Carpella fa parte del gruppo sportivo delle Fiamme Oro. Sieff resterà negli annali dello sport italiano per aver conseguito il primo podio azzurro in Coppa del Mondo nella combinata nordica femminile, a Lillehammer con una terza posizione, subito bissata a Schonach. Annika si è anche laureata Campionessa Mondiale Junior di combinata a Zakopane, titolo al quale vanno aggiunti un argento mondiale in staffetta e le medaglie agli EYOF a Vuokatti, con un oro nella prova individuale e un bronzo in staffetta. Onore anche a Jacopo Bortolas: convocato con la Nazionale italiana per le Olimpiadi invernali di Beijing 2022 per la disciplina della combinata nordica, dove ha ben figurato. A ciò si aggiunge la sua vittoria nella classifica generale dell’Alpen Cup 2022, il secondo posto al Mondiale Junior di staffetta (assieme ad Annika), la medaglia di bronzo agli EYOF in staffetta e un quarto posto nella stessa edizione di queste prestigiose Olimpiadi giovanili. Anche Bortolas ha preso parte alla Coppa del Mondo, dove è riuscito ad ottenere un settimo posto nella gara a squadre di Lillehammer; come la Carpella viene da Tesero, ma a differenza delle due ragazze il suo gruppo sportivo è quello delle Fiamme Gialle.
“La Scuola Ladina di Fassa è orgogliosa delle eccezionali prestazioni sportive dei nostri studenti – sottolinea il Sorastant prof. Federico Corradini – che oltre a rendere merito alle qualità personali dei singoli, vanno anche a premiare un intero team di allenatori , insegnanti, tutor sportivi e compagni di classe, che collaborano per consentire ai ragazzi di conciliare al meglio gli impegni scolastici e sportivi di altissimo livello”.