Home Notizie NON CE LHA FATTA IL CLIMBER 18ENNE

NON CE LHA FATTA IL CLIMBER 18ENNE

510

Non ce l’ha fatta il 18enne trentino che venerdì era precipitato per circa 100 metri sulla via Perla Bianca sulle Placche Zebrate di Dro, nella valle del Sarca.
Giovanni Bernabè era un alunno del Liceo Da Vinci di Trento.
Classe IV I.
E proprio la dirigente dell’ istituto Tiziana Rossi, a nome della scuola si stringe attorno alla famiglia del giovane.
” Era un ragazzo sportivo- ha detto- amava la montagna. Questa è una tragedia che lascia tutti senza parole”.
Il giovane, venerdì, stava affrontando la discesa in corda doppia insieme ad un compagno di cordata.
Da una prima ricostruzione, pare si trovasse in sosta e stesse attrezzando la corda doppia successiva quando, per cause ancora da accertare, era precipitato fino alla base della parete.
La chiamata al Numero Unico per le Emergenze 112 era arrivata intorno alle 17.50.
Sul posto era giunto l’elicottero che aveva verricellato alla base della parete il tecnico di Elisoccorso e l’equipe medica.
Il climber, non cosciente e con politraumi, era stato stabilizzato e recuperato a bordo dell’elicottero per essere trasferito in condizioni gravi all’ospedale Santa Chiara di Trento.
Il compagno di cordata era stato recuperato e portato quindi a valle.
Nelle scorse ore la tragica notizia.