Home Notizie CONCERTO DI VASCO: FIRMATA L’ORDINANZA PER L’ORGANIZZAZIONE DELL’EVENTO

CONCERTO DI VASCO: FIRMATA L’ORDINANZA PER L’ORGANIZZAZIONE DELL’EVENTO

398

Il presidente Fugatti ha firmato l’ordinanza per l’organizzazione e la gestione del mega concerto di Vasco in programma il 20 maggio alla Trento Music Arena.
La Provincia ha stimato 1.600.000 euro di spese, da mettere a bilancio, per garantire tutti i servizi necessari: dalla vigilanza, al trasporto, all’organizzazione dei parcheggi, alla sistemazione dei varchi e delle aree di ingresso fino al soccorso sanitario.

Ammonta a 300 mila euro il costo per il potenziamento del trasporto pubblico locale e ferroviario e per rimborsare i comuni per la gestione dei rifiuti, la pulizia dell’area cittadina e di quella del concerto, e per pagare la disponibilità degli spazi pubblici necessari alla gestione dell’evento.
350 mila euro per il presidio delle aree di competenza comunale interessate dall’evento, con particolare riferimento alla viabilità e al controllo dell’abusivismo commerciale.
Sul fronte entrate legate al concerto quella più consistente riguarda i parcheggi per cui Piazza Dante prevede di incassare tra giovedì 19 e venerdì 20 maggio tra i 400.000 e i 600.00 euro.
25 euro al giorno il costo del parcheggio per gli spettatori che assisteranno al mega evento.

Per l’allestimento dei parcheggi destinati agli spettatori, il Servizio gestioni patrimoniali e logistica procederà all’acquisizione della disponibilità delle aree dislocate sul territorio provinciale, sia pubbliche che private.

Del sistema di prenotazione online, del personale di presidio e della gestione incassi delle aree destinate a parcheggio si occuperà il Dipartimento Protezione civile, foreste e fauna per mezzo delle proprie strutture, anche mediante l’affidamento di tale attività ad un operatore economico specializzato. Per l’accesso alle aree destinate a parcheggio gli spettatori dovranno munirsi di biglietto, acquistabile online o sul posto.