Home Notizie TRENTO FILM FESTIVAL, ASSEGNATE LE GENZIANE D’ORO E D’ARGENTO

TRENTO FILM FESTIVAL, ASSEGNATE LE GENZIANE D’ORO E D’ARGENTO

101

E’ andato a “Gaucho Americano” del cileno Nicolàs Molina la Genziana d’Oro Miglior Film – Gran premio città di Trento di questo 70esimo Trento Film Festival.
Ambientata nel vasto paesaggio del West americano, la pellicola racconta la storia di due allevatori provenienti dalla Patagonia, Joaquin e Victor, alle prese con le difficoltà di vivere in una terra straniera.
“Il regista e direttore della fotografia – si legge nelle motivazioni della giuria internazionale – descrive magnificamente la vita quotidiana di due connazionali emigrati, dimostrando il prezzo del sogno americano”.

Si aggiudica invece la Genziana d’Oro Miglior film di alpinismo “Dark Red Forest” del regista cinese Jin Huaquing, un’indagine spirituale ambientata in un monastero tibetano, dove 20mila monache buddhiste vivono circondate dalla natura e isolate dal mondo.

A portarsi a casa il premio “Città di Bolzano” per il miglior film di avventura è invece “La panthere des neiges” della francese Marie Amiguet.
Sempre alla Francia va la genziana d’Argento per il miglior contributo tecnico-artistico con il film “Akeji, le souffle de la montagne”.

Allo spagnolo Mikel Gurrea va il premio per miglior cortometraggio mentre il premio della giuria va a “Lassù” di Bartolomeo Pampaloni.