Home Notizie NESSUN RISARCIMENTO ALL’UOMO CHE VENNE AGGREDITO DALL’ORSA KJ2 A TERLAGO

NESSUN RISARCIMENTO ALL’UOMO CHE VENNE AGGREDITO DALL’ORSA KJ2 A TERLAGO

71

Il tribunale di Trento ha stabilito che Angelo Metlicovec, aggredito nel 2017 a Terlago dall’orsa Kj2 mentre stava facendo una passeggiata con il suo cane, non ha diritto ad alcun risarcimento da parte della Provincia di Trento perchè si è trattato di un “caso fortuito”.
Alla Provincia è stato riconosciuto di aver fatto un’attenta attività di informazione alla cittadinanza e di aver apposto specifica cartellonistica all’interno dell’area.
L’uomo, che aveva chiesto un risarcimento danni pari a 68mila euro per i danni fisici subiti dall’aggressione dell’orsa, è intenzionato a fare ricorso.