Home Rubriche Notizie Cimbre RIAPRE, MA SOLO PER IL GIRO, IL MENADOR

RIAPRE, MA SOLO PER IL GIRO, IL MENADOR

306

La strada del Menador riapre, ma solo per il Giro d’ Italia.
Si lavora celermente lungo la strada provinciale 133 del Menador in vista dell’apertura del 20 maggio in vista del passaggio della carovana rosa del 105° Giro d’Italia, passaggio previsto il 25 maggio, con arrivo a Lavarone.
Ma subito dopo la strada chiuderà nuovamente. Una nuova ordinanza del Servizio gestione strade della Provincia di Trento infatti ha già previsto il nuovo periodo di chiusura della strada, sempre in modo continuativo 7 giorni su 7, dal 30 maggio al 15 luglio. Questo per consentire l’allargamento della sede stradale a 6 metri (dagli attuali 4-4,50 metri di larghezza media).La chiusura di giugno e fino a metà luglio si rende necessaria, spiega in una nota la Provincia, perché «sono in corso le lavorazioni maggiormente critiche dal punto di vista cantieristico. Dal 15 luglio al 30 agosto la strada sarà nuovamente riaperta per consentire il flusso veicolare durante il periodo turistico estivo, per essere nuovamente interdetta al traffico fino a fine lavori, probabilmente metà novembre, al termine dei quali sarà riaperta in via definitiva. La tempistica è pensata per consentire il flusso veicolare durante il prossimo periodo vacanziero invernale». Una volta conclusi i lavori, prima della fine dell’anno dunque, il tratto più stretto (e suggestivo) rimarrà quello delle due gallerie, scavate a mano nella roccia dal 2° reggimento della 3° compagnia dei Kaiserjäger, nel 1911.